Casacalenda, tentato furto a mezzo agricolo: ladri messi in fuga da un cittadino

87

carabinieri casacalenda

CASACALENDA – Sono stati rintracciati ed identificati i tre autori di un tentato furto avvenuto nelle campagne del Basso Molise, ad opera di tre pregiudicati locali. La banda, composta anche da una donna, avvalendosi di un furgone preso in prestito da un loro amico, aggirandosi tra i terreni nei pressi di Casacalenda, hanno adocchiato un mezzo agricolo di proprietà di un agricoltore locale.

Senza esitazione, hanno agganciato l’attrezzo al furgone e si sono diretti verso la strada asfaltata ma sono stati notati da un cittadino che passeggiava nelle vicinanze il quale ha urlato, mettendoli in fuga. I ladri hanno abbandonato il mezzo agricolo nei campi facendo perdere le proprie tracce. Ma solo in un primo momento.

Infatti, una pattuglia della locale Stazione dei Carabinieri che transitava in quella località, dopo aver raccolto la segnalazione del testimone, ha avviato le immediate ricerche dei tre soggetti, durate sino a tarda sera.

I militari riuscivano così ad identificare i tre ladri e a individuare anche il furgone usato dai medesimi per tentare il furto. Per i tre è scattata l’immediata denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica di Larino e per due di essi una proposta per l’emissione di foglio di via obbligatorio.