I cioccolatini della ricerca in piazza a Isernia: ecco quando

20

Sabato 6 novembre dalle ore 9 l’associazione Il Girasole di Pescolanciano promuove l’iniziativa solidale. Con una donazione di 10 euro si potrà contribuire a sostenere la scienza

locandina il girasole cioccolatini della ricercaISERNIA – Sabato 6 novembre piazza della Repubblica, a Isernia, si animerà di dolcezza grazie a un’iniziativa tesa a sensibilizzare l’opinione pubblica verso il sostegno alla scienza. Nell’area antistante alla Stazione ferroviaria l’associazione Il Girasole di Pescolanciano, dalle ore 9 allestirà uno stand per la vendita solidale dei ‘Cioccolatini della ricerca’, aderendo così al progetto dell’AIRC che coinvolge migliaia di volontari e 1.200 piazze in tutta Italia.

Con una donazione di 10 euro si riceverà una confezione di 200 grammi di cioccolatini fondenti, utile ad allietare la giornata in famiglia oppure per fare un regalo sicuramente gradito. Chi offrirà il proprio contributo inoltre riceverà una guida con informazioni sui traguardi raggiunti per la cura del tumore del colon e dei linfomi, oltre ad alcune ricette per realizzare piatti sani e gustosi. Dal primo novembre, inoltre, I Cioccolatini della Ricerca sono disponibili anche in 1.400 filiali Banco BPM, partner istituzionale di AIRC, e online su Amazon.it.

«Scegliendo una o più confezioni di cioccolatini – spiegano dalla Fondazione AIRC – faremo un gesto che fa bene due volte: perché il cioccolato fondente, se assunto in modica quantità, può portare benefici per la nostra salute in quanto contiene i flavonoidi, sostanze della famiglia dei polifenoli, con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, e perché con questo gesto daremo il nostro contributo concreto ai progressi della ricerca targata AIRC».

La giornata si inserisce nei ‘Giorni della ricerca’, partiti il 31 ottobre e che termineranno il 19 novembre, che hanno l’obiettivo di informare i cittadini e illustrare loro i passi in avanti compiuti dalla ricerca negli anni. I volontari del Girasole saranno nella centralissima piazza di Isernia fino a esaurimento scorte. Il CSV Molise, anche in questa occasione, non fa mancare il proprio sostegno alle associazioni.