“Compostiamoci bene”, al via la campagna di informazione a Termoli

12

rieco sud

TERMOLI – Al via la campagna di informazione e sensibilizzazione sul compostaggio domestico “Compostiamoci bene”, promossa dalla Rieco Sud e dal Settore Ambiente del Comune di Termoli. L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere le buone pratiche della raccolta differenziata e nello specifico della frazione organica dei rifiuti, il cosiddetto umido, sensibilizzando i cittadini sulla possibilità di effettuare il compostaggio degli scarti alimentari direttamente presso le proprie abitazioni.

L’appuntamento è domani 3 settembre dalle ore 9 alle ore 13 in piazza Monumento, dove sarà possibile richiedere gratuitamente una compostiera, previa compilazione di un modulo che certifichi i requisiti necessari per effettuare il compostaggio domestico.

“L’iniziativa nasce con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini alla pratica del compostaggio domestico, cioè la tecnica che utilizza la compostiera per trasformare i rifiuti organici e gli scarti verdi in fertilizzante naturale – dichiara Rita Colaci, Assessore all’Ambiente del Comune di Termoli – Il compostaggio rappresenta un’occasione per imparare a imitare la natura, che non produce mai rifiuti, ma solo nuovi nutrienti per il ciclo della vita. Parlare di compostaggio significa necessariamente parlare della nostra pattumiera, dei rifiuti che ci riguardano più da vicino come cittadini e rappresenta un’opportunità per sensibilizzare le nuove generazioni alla responsabilità sociale e alla cura del territorio”.