Concerto di Turriziani e Scuccuglia a Termoli: ecco come è andata

16

turriziani e scuccugliaTERMOLI – Serata magica quella del 25 settembre al Cinema S. Antonio di Termoli, densa di atmosfere uniche ispirate dal trombone celestiale di Enzo Turriziani, accompagnato al pianoforte da Désirée Scuccuglia.

Un suono ricco di colori e sfumature che hanno incantato la platea, attraverso un viaggio musicale sulle tracce più significative della vita del musicista, con musiche di B. Marcello, S. Sulek, C. Debussy e L. Bernstein.

Turriziani ha infatti guidato il pubblico per mano verso un mondo fantastico, eseguendo brani che hanno caratterizzato il suo percorso di vita musicale: dagli esordi giovanissimo, passando per l’orchestra nazionale della Rai di Torino e l’orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia fino ad approdare – non ancora trentenne – all’apice delle orchestre mondiali, quale la Wiener Philharmoniker.

Il pubblico numeroso ha apprezzato e ringraziato con applausi infiniti.