Convegno del Coisp Nazionale il 23 aprile: ecco su quale tema

56

convegno 23 aprile 2021REGIONE – Importante appuntamento on line programmato per il 23 aprile 2021, alle ore 16.00, in diretta Facebook sulla pagina ufficile del Coisp Nazionale e quella della segreteria regionale Coisp Molise a questi link:

  • https://www.facebook.com/CoispPolizia
  • https://www.facebook.com/Coisp-Molise-101193581745549

Tale webinar sarà trasmesso anche sulla pagina di Zona Rossa Web Tv che coordina il collegamento e trasmette l’evento a questo link:

  • https://www.facebook.com/zonarossawebtv

Il segretario generale regionale Giovanni Alfano del Coisp Molise, sindacato indipendente di Polizia, modera l’evento in formato webinar sul drammatico e triste fenomeno che molto spesso viene descritto e rappresentato nelle pagine di cronaca dei nostri quotidiani nazionali, il suicidio in divisa.

Perché tutti questi eventi? Cosa sta succedendo all’interno delle forze dell’ordine e delle forze armate? Quali sono le misure preventive da adottare ? Quali le strategie?

Ci saranno relatori di primo livello come il dr. Luigi Lucchetti, Presidente Onorario dell’AIGESFOS – APS, la dr.saa Elisabetta Trenta, già Ministro della Difesa, il Dr. Graziano Lori, Presidente Associazione CerchioBlu e soprattutto la testimonianza di un survival, sorella di un poliziotto suicida.

Il Coisp sarà rappresentato dal massimo vertice nella persona del Segretario Generale Domenico Pianese che parlerà approfonditamente del tema trattato su diversi aspetti e dei lavori che si stanno svolgendo nella commissione interna creata ad hoc per prevenire il disagio degli appartenenti alla Polizia di Stato.

Commissione nata da appena due anni, creata dall’ex Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli e che si prefigge di studiare ed affrontare il triste fenomeno con mezzi e strumenti efficaci.

Il Coisp non è nuovo a questo tipo di eventi “studio” sulla materia ed in particolare il 19 settembre 2019 si è svolto, in presenza, proprio a Campobasso, un convegno che ha avuto una grande partecipazione e con il patrocinio di 5 ordini professionali (psicologi, giornalisti, avvocati, assistenti sociali e medici). Inoltre, fu patrocinato dal Consiglio Nazionale dell’ordine degli Psicologi.

L’evento del 2019 fu organizzato oltre che dal COISP Polizia anche dal SIM Carabinieri e dall’USPP Polizia Penitenziaria ed ha segnato le fondamenta per nuovi progetti come questo in programma il 23 aprile. Saranno presenti online centinaia di appartenenti alle forze dell’ordine, psicologi, semplici cittadini sensibili al problema.