Cooking Quiz al “Federico II di Svevia” di Termoli: ecco come è andata

39

La prof. Ciamarra: “Ho visto i nostri studenti davvero presi ed attenti per tutta la durata del contest. Bella esperienza, molto positiva!

TERMOLI – “120 minuti di sapere, 120 minuti di competenze, 120 minuti di divertimento” possiamo riassumere cosi gli appuntamenti del Concorso Cooking Quiz che in questa settimana ha ripreso il tour dall’Abruzzo, al Marchitelli di Villa Santa Maria per poi proseguire alla volta del Molise coinvolgendo gli studenti dell’IPSSAR “Federico II di Svevia” di Termoli.

Grande entusiasmo da parte dei ragazzi e grande soddisfazione dei docenti per i risultati ottenuti dall’ormai famoso metodo del quiz con domande multi-risposta a seguito delle lezioni dei prestigiosi Chef di ALMA.

“Tenere fermi e attenti per ben 2 ore i ragazzi è un’impresa quasi impossibile, invece con il Cooking Quiz ci siete riusciti! – ha commentato la professoressa Antonella Ciamarra – Ho visto i nostri studenti davvero presi ed attenti per tutta la durata del contest. Bella esperienza, molto positiva!”

Gli studenti durante il tour dopo una lezione interattiva e coinvolgente condotta dagli Chef/Docenti di ALMA misurano le proprie conoscenze attraverso il quiz multi-risposta. Le classi che ottengono i punteggi più alti passano di diritto alla Finale Nazionale di Salsomaggiore Terme prevista dal 20 al 22 maggio.

Novità di questa edizione è l’introduzione di quesiti legati a Pellegrino Artusi: “Doppio gusto per Casa Artusi, nell’anno del bicentenario della nascita del padre della cucina domestica italiana”— dichiara Laila Tentoni, Presidente di Casa Artusi — “avviare con il Cooking Quiz una importante collaborazione con ALMA  e, grazie alla prestigiosa scuola Internazionale fondata da Gualtiero Marchesi ( Premio Artusi 1998 ) mettere a servizio dei maestri di cucina di domani anche una guida come la Scienza in cucina che, imperitura, continua ancora oggi a fornirci preziosi consigli”.

Cooking Quiz è attento anche all’ambiente riservando una sezione ai preziosi consigli del presentatore Alvin Crescini su come effettuare una corretta raccolta differenziata degli imballaggi e dei prodotti utilizzati in cucina grazie alla collaborazione del Consorzio COREPLA (Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica) e del Consorzio RICREA (Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio).

Grandissimo successo per l’APP “cookingquiz”, con migliaia di download. Quesiti preparati appositamente dagli Chef ALMA e dai docenti degli Istituti Alberghieri coinvolti nel Cooking Quiz mettono alla prova l’utente sulla propria preparazione in cucina. Un modo divertente ed innovativo per misurarsi e soprattutto per vincere tanti fantastici premi: ogni mese Buoni Vacanze mentre come premi finali un Voucher di contributo allo studio per un corso di alta formazione presso ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana e due vacanze a Barcellona! Info su www.cookingquiz.it

Cooking Quiz è un progetto ideato da Edizioni Plan e Peaktime in collaborazione con ALMA, La Scuola internazionale di Cucina Italiana.

Prossima tappa prevista giovedì a San Giovanni Rotondo e Manfredonia all’IPSSAR “M. Lecce” e venerdì a Corato all’IIS “Oriano Tandoi”.

A partire da marzo potremo rivedere in tv (su oltre 40 televisioni regionali) tutti gli appuntamenti registrati all’interno delle Scuole: pillole sulla cucina tradizionale, curiosità, consigli pratici per una sana e corretta alimentazione faranno da cornice al coinvolgente quiz-show dei ragazzi coinvolti nel progetto.

Affiancano il Cooking Quiz: CNA Agroalimentare, Coal, Cooperlat, COREPLA Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, Granarolo, Oleificio Zucchi, Qui da noi Cooperative Agricole, RICREA Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio, Unicam.