Coronavirus, acquisto di 10 mila tamponi faringei: al via la raccolta fondi

51

Amoroso: “l’iniziativa prevede l’adozione di una delibera di Giunta Comunale con cui si sottoscrive la proposta di donazione vincolata all’Asrem per l’acquisto dei tamponi

tamponi faringeiPETRELLA TIFERNINA (CB) – Una raccolta fondi per l’acquisto di 10 mila tamponi faringei per sostenere il sistema sanitario regionale nell’emergenza del contagio da Coronavirus Covid-19: è l’iniziativa di tutti i sindaci molisani di cui si è fatto portavoce il sindaco di Petrella Tifernina, Alessandro Amoroso, in stretta collaborazione con il DG Asrem, avv. Florenzano.

“Stiamo vivendo un periodo di forte emergenza – ricorda Amoroso – come sindaci siamo chiamati non solo ad operare a livello istituzionale ma anche civico, in chiave di prevenzione per la salute. Sono fondamentali le ordinanze restrittive, anche se sappiamo bene che richiedono sacrifici ai cittadini. In questo momento, dove non c’è tempo per fare sterili polemiche, noi Sindaci del Molise, nonostante i limitati bilanci comunali di cui siamo dotati, abbiamo pensato di promuovere una raccolta fondi: l’iniziativa prevede l’adozione di una delibera di Giunta Comunale con cui si sottoscrive la proposta di donazione vincolata all’Asrem per l’acquisto dei tamponi”.

Foto fonte Ospedale Bambin Gesù