Coronavirus Riccia, dati del 10 novembre: +11 nuovi positivi

62

torre di ricciaRICCIA – “Cari concittadini vi comunico che, nella giornata odierna, sono stato informato della positività di altri 11 casi appartenenti a cluster già noti. Queste persone stanno abbastanza bene ed erano già stati messi in quarantena a seguito di contatti diretti avuti nelle scorse settimane con persone già risultate positive. A tutti loro esprimo tutta la mia solidarietà e l’auspicio di una pronta guarigione da parte dell’Amministrazione comunale e di tutta la comunità riccese.

In totale ad oggi Riccia conta n. 51 casi positivi, di cui n. 2 persone ancora ricoverate, e in totale si contano n. 10 persone guarite.

Invito la popolazione tutta a rispettare sempre le norme anti-contagio, in particolare: il distanziamento sociale, l’uso di dispositivi di protezione individuale, il lavaggio e la disinfezione delle mani.

Ricordo a tutti, e soprattutto ai giovanissimi, che non è possibile uscire di casa dopo le ore 22.00 e raccomando loro di evitare assembramenti nelle piazze e/o nei vicoli del paese. Altresì voglio sottolineare ancora una volta la fondamentale importanza dell’ evitare contatti con altre persone, se non per motivi di lavoro,salute o particolari necessità, nel rispetto delle attuali disposizioni del DPCM.

Invito infine i cittadini che effettuano tamponi privati, a volermi comunicare in forma riservata la positività eventualmente riscontrata, a tutela della salute pubblica. Confidando nella collaborazione di tutti vi auguro una buona serata” è questo il messaggio del Sindaco di Riccia, Pietro Testa alla cittadinanza.