Corpus Domini 2020, un video dall’associazione Misteri e Tradizioni

112

cp misteriCAMPOBASSO – “Domenica 14 giugno non ci sarà la secolare processione dei Misteri per le vie della nostra bella città, ma noi in questo particolare momento, vogliamo entrare in tutte le case, anche se solo virtualmente e per questo l’Associazione Misteri e Tradizioni, ha realizzato un video, con le foto fatte durante la quarantena. La grande famiglia dei Misteri, augura un buon Corpus Domini 2020, tante persone un unico cuore. Volti nostalgici e distanti, ma sempre uniti, specialmente in questo periodo, ma che presto torneranno a sorridere ed a emozionarsi, ma soprattutto a far emozionare tutta la città, al grido di “scannett allert””. Lo riferisce in una nota l’Associazione Misteri e Tradizioni di Campobasso.

Si legge nel testo sotto al video:

“Emozionanti, sacri, commoventi, suggestivi, rievocativi, unici, si fondono in due simbologie meravigliose, la luce della fede e la luce della tradizione. Sono un evento straordinario e in questo anno particolare, il 14 giugno, per colpa di un nemico invisibile, non li vedremo sfilare per la città, ma ad ammirarli dall’alto svettanti verso il cielo, quasi a toccarli in un abbraccio d’amore. É un legame invisibile che travalica la storia, e che unisce la terra, i portatori e il cielo, i figuranti, tra santi, angeli e diavoli, in una tensione eterea e eterna, una sensazione che invade lo spirito di chi da sempre continua ad amare il Mistero dei Misteri… tutti noi col cuore, ci saremo”.