Corso Guida Ambientale Escursionistica: come partecipare

37

corso guida ambientale

REGIONE – Sono aperte le iscrizioni al corso per diventare Guida Ambientale Escursionistica in programma dal 14 ottobre fino al 10 gennaio 2021 (durata circa 300 ore). È Guida Ambientale Escursionistica, altrimenti detta Guida Naturalistica, chi, per attività professionale, accompagna in sicurezza, a piedi o con altro mezzo di locomozione non a motore (fatto salvo l’uso degli stessi per raggiungere i luoghi di visita), persone singole o gruppi in ambienti naturali, anche innevati, assicurando anche la necessaria assistenza tecnica e svolgendo attività di didattica, educazione, interpretazione e divulgazione ambientale ed educazione alla sostenibilità.

L’attività professionale della Guida Ambientale Escursionistica prevede la descrizione, la spiegazione e l’illustrazione degli aspetti ambientali, naturalistici, antropologici e culturali del territorio con connotazioni scientifico-culturali, conducendo in visita ad ambienti montani, collinari, di pianura e acquatici, anche antropizzati, compresi parchi ed aree protette, nonché ambienti o strutture espositive di carattere naturalistico, ecoambientale, etnologico ed ecologico, allo scopo di illustrarne gli elementi, le caratteristiche, i rapporti ecologici, il legame con la storia e le tradizioni culturali ed enogastronomiche, le attrattive paesaggistiche, e di fornire elementi di sostenibilità e di educazione ambientale.

L’attività professionale della Guida Ambientale Escursionistica prevede inoltre la progettazione, programmazione e svolgimento di laboratori ed iniziative di didattica, educazione, interpretazione e divulgazione ambientale, anche affiancando, in ambito scolastico, il corpo insegnante. Sono escluse dall’ambito professionale della Guida Ambientale Escursionistica tutte le attività e i percorsi che richiedano comunque l’uso di attrezzature e di tecniche alpinistiche, cioè corda, piccozza e ramponi.

COME PARTECIPARE

Per partecipare al corso, che si terrà in Molise a partire da ottobre 2020, bisogna avere questi requisiti:

  • avere la maggiore età;
  • essere cittadino italiano o di altro Stato U.E. oppure di essere cittadino di altro stato extra comunitario, purché residente ufficialmente e stabilmente in Italia da almeno cinque anni;
  • avere conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • avere le condizioni psico-fisiche e di salute idonee allo svolgimento della professione.

Prenotazione obbligatoria: 4 ottobre 2020. Pagamento entro: 8 ottobre 2020

AIGAE dal 1992 aggrega, rappresenta, tutela e divulga la professione di GAE – Guida Ambientale Escursionistica e conta oggi oltre 3500 soci su tutto il territorio nazionale. Da luglio 2014 AIGAE è iscritta negli elenchi ufficiali del MISE Ministero dello Sviluppo Economico (l’elenco è consultabile su www.mise.gov.it nella sezione dedicata a “cittadini e consumatori”).