Covid, carcere Larino: la nota del Sindacato Polizia Penitenziaria

60

sindacato polizia penitenziariaLARINO – “Nelle ultime settimane anche in Molise il Covid inizia a dare preoccupazione nelle carceri. Dopo il focolaio di Larino con oltre 30 detenuti contagiati, l’attenzione si sposta sul carcere di Campobasso che a quanto sembra, dalle ultime informazioni, risulterebbero contagiati un medico, un infermiere ed un addetto alla distribuzione dei pasti della mensa agenti.

Ho provveduto a scrivere all’Amministrazione, al Prefetto ed al Presidente della Regione Molise per far si che vengano fatti i tamponi a tutto il personale penitenziario ed a tutti i detenuti per evitare il propagarsi del virus” è questa la nota di Aldo Di Giacomo del Sindacato Polizia Penitenziaria S.PP.