Covid: Molise, prorogati al 30 giugno gli incarichi ai medici Usca

19

CAMPOBASSO – L’Azienda sanitaria regionale del Molise (Asrem) ha prorogato al prossimo 30 giugno gli incarichi dei medici in servizio alle Unità speciali di continuità assistenziale (Usca).

L’adesione è su base volontaria e per questo, si legge nel provvedimento del direttore generale Oreste Florenzano, “nel caso in cui i contratti in essere non si rivelino sufficienti a garantire l’attività in base al fabbisogno della popolazione molisana, l’Azienda procederà allo scorrimento dell’apposita graduatoria aziendale vigente”.