Direzione Marittima Abruzzo-Molise, insediato il nuovo comandante Notaro

1

PESCARA – Da ieri il capitano di vascello Marcello Notaro è il nuovo comandante della Direzione Marittima Abruzzo-Molise che ha competenza da Martinsicuro (Teramo) a Termoli e Isole Tremiti (Foggia). Notaro subentra a Salvatore Minervino, che e’ stato trasferito presso l’Autorità di Sistema del Medio Adriatico.

“Si tratta di un compito prestigioso e allo stesso tempo impegnativo che mi vedrà in una realtà che conosco, essendo già a Pescara. Le priorità sono tante per un tratto di mare e di terra esteso. Per quanto riguarda Pescara chiaramente si tratta di una realtà che ha prospettive di crescita e di sviluppo in quanto sono in corso i lavori per il nuovo porto che, quando saranno conclusi, porteranno a un ulteriore sviluppo l’area portuale. Sul fronte della pesca, realtà consistente e che conta anche la flotta di Giulianova, saremo presenti com’è sempre stato, ma ci sarà grande impegno anche sul fronte ambientale e mi riferisco, per esempio, a quanto accaduto pochi giorni fa, con l’inquinamento del fiume Pescara. Ci sarà un’intensa e costante attività di vigilanza sotto l’aspetto dell’ambiente. Con il nuovo codice ambientale abbiamo acquisito le competenze totali paragonate a quelle di altri corpi di polizia e per questo svilupperemo la nostra attività andando a toccare ambiti distanti dal mare e che potrebbero comportare un inquinamento dell’ecosistema marino”.