Documento falso per 60mila euro, arrestato un 46enne

controlli carabinieriBOJANO – I Carabinieri del Nor di Bojano, in collaborazione con i colleghi di Trivento, a conclusione di attività investigativa hanno tratto in arresto un 46enne di Trivento e, nel corso delle operazioni, denunciato una donna 64enne, in quanto trovati in possesso di un documento d’identità contraffatto, al fine di riscuotere buoni postali fruttiferi, per un valore attuale di 60mila euro circa, intestati ad ignara persona.

Nella mattinata di oggi, presso le aule del Tribunale di Campobasso, si è tenuta l’udienza di convalida, ove il Giudice ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di dimora nel comune di Trivento.