Emergenza Covid, agevolazioni fiscali per aziende zootecniche e attività commerciali

32

CAPRACOTTA – “Anche le attività economiche operanti a Capracotta sono state colpite dalle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19 ancora in atto. Alcune in maniera forte, altre meno, ma tutte hanno avuto ripercussioni negative. Per questo l’Amministrazione comunale ha ritenuto opportuno mettere in atto alcune iniziative, allo scopo di mitigare, per quanto possibile, gli effetti negativi legati alla crisi sanitaria con interventi sulla fiscalità locale, per le attività economiche che hanno maggiormente sofferto e ancora soffrono per le conseguenze della pandemia”. Così il sindaco di Capracotta Candido Paglione (foto).

In particolare, per l’anno 2020, “abbiamo deciso di azzerare il pagamento del canone relativo alla fida pascoli per tutte le aziende zootecniche di Capracotta. Inoltre, abbiamo ridotto del 30% la tariffa relativa alla Tari (la tassa sui rifiuti) per tutte le attività commerciali e artigianali e i canoni di locazione relativi ai fitti degli immobili e dei terreni comunali. Infine, abbiamo azzerato la Tosap, la tassa per l’occupazione degli spazi pubblici. E’ un segnale importante che dimostra tutta la nostra vicinanza agli operatori economici locali e anche un incoraggiamento a resistere e a non mollare”.