Emergenza sicurezza a Capracotta? Paglione: “È e resta un paese sano”

Candido PaglioneCAPRACOTTA – “Negli ultimi tempi Capracotta è stata più volte al centro delle cronache per alcuni episodi, francamente marginali, ma che rischiano di dare un’immagine distorta del nostro paese. Nemmeno fossimo a Scampia! Si tratta di episodi circoscritti che, a ben guardare, non riguardano nemmeno membri della nostra comunità”. Lo precisa su Facebook il sindaco Candido Paglione (foto).

“Massimo rispetto per le forze dell’ordine e per gli amici operatori dell’informazione – aggiunge – Ribadisco il massimo rispetto e la collaborazione ma Capracotta, mi corre l’obbligo di dirlo con forza, è e resta un paese sano. Non sono certo pochi e marginali episodi a scalfire l’immagine di comunità onesta e laboriosa conquistata in secoli di storia. Una comunità viva e sana, in ogni sua componente, dal più giovane al più anziano. Una comunità accogliente e solidale dove chiunque, anche chi è ospite o di passaggio, trova la sua dimensione ideale”.

Per questo motivo, conclude Pagione, “ci dispiacciono i toni esasperati, i “ditini” accusatori puntati: non servono. Dunque rivolgo a tutti un appello ad abbassare i toni, a collaborare, a dialogare pacatamente. Nel rispetto di tutti e di tutte le situazioni”.