Emozioni e luoghi urbani, seminario all’Università del Molise il 12 e 13 marzo

Logo UniMolCAMPOBASSO – ‘Emozioni e luoghi urbani. Immagini, scritture e rappresentazioni’. È il tema del seminario internazionale all’Università del Molise, a Campobasso, 12 e 13 marzo. L’evento ha ricevuto il finanziamento ‘Cassini’ dell’Ambasciata di Francia in Italia ed è organizzato in partenariato con l’Université del Lyon 2 e la ‘Federico II’ di Napoli. Domani alle 11 il Console generale di Francia a Napoli Laurent Burin Des Roziers e il presidente della ‘Società italiana degli Storici dell’età moderna’ Luigi Mascilli Migliorini, a seguire indirizzi augurali e di benvenuto delle autorità accademiche.

Introduce lavori e sessioni tematiche la professoressa Elisa Novi Chavarria. Partendo da un approccio storiografico che intrecci orientamenti e percorsi più recenti di storia delle emozioni e storia urbana, il seminario vuole proporre una riflessione sul valore performativo delle emozioni e la loro capacità di risignificare i luoghi nelle città europee dell’età moderna come quelli dove vengono lasciati i ‘lucchetti dell’amore’.