Epifania 2020 in Molise: gli eventi in programma

167

befana

Archiviati Natale e Capodanno c’è ancora molto da fare per assaporare l’Epifana, ultimo giorno delle feste natalizie: gli appuntamenti di lunedì 6 gennaio 2020

REGIONE – L’Epifania tutte le feste si porta via. Il termine Epifania deriva dal greco antico, verbo ἐπιφαίνω, epifàino, che significa “mi rendo manifesto”; è, infatti, è la festa cristiana che celebra la rivelazione di Dio agli uomini nel suo Figlio, il Cristo ai Magi. L’origine di questa festa è antichissima e sembra risalga addirittura al II secondo secolo DC. anche se inizialmente era legata al battesimo di Gesù e non all’arrivo dei Magi al Presepe.

Nella notte dell’Epifania, pervasa da un senso di magia, arriva anche la Befana, la simpatica vecchina  amata dai bambini perché porta doni, caramelle, dolciumi e anche un po’ di carbone (dolce) ai bambini che nel corso dell’anno non si sono comportati nel più rigoroso dei modi. Si dice che anche gli animali in quella notte possano parlare.

Ogni regione ha le proprie leggende e tradizioni. In Molise gli appuntamenti legati strettamente alla Befana sono stati programmati per domenica 5 gennaio. Ma vediamo cosa ci attende in Regione per il giorno dell’Epifania.

Provincia di Campobasso

Dalle 10.30 visita guidata, con ingresso gratuito, Alla scoperta dei simboli al Museo dei Misteri di Campobasso. A San Felice al Molise dalle 17.30 alle 19.30, si potrà visitare il Presepe artistico realizzato in tecnica molto particolare con stracci cementati e ingessati. Alle 18 torna nel borgo di Larino il Presepe vivente: una meticolosa ricostruzione, degli ambienti, degli usi e costumi dell’epoca, associata a degustazioni enogastronomiche. Gli amanti dell’arte potranno visitare a Campobasso presso il Museo dei Misteri I presepi di Giovanni Teberino (10:30-12:30 e 16:30-19:30) e presso il Castello Svevo di Termoli Impara con gli artisti molisani (dalle 18 alle 22). I più sportivi potranno pattinare sulla pista di pattinaggio sul ghiaccio allestita a Campobasso in Piazza Vittorio Emanuele II.

Provincia di Isernia

Isernia sarà possibile seguire sia la mostra fotografica di Dalwin Kryeziu “1999/2019 – Venti anni di vita e libertà in Kosova” presso lo Spazio Arte Petrecca, sia quella di Fotografia e Pittura di Giada De Santis e Valeria Vallone all’ex lavatoio (10:30-13:00 – 17:00-20:00). Presso i Locali Santuario Madonna di Fatima  di Bagnoli del Trigno si potrà visitare l’ottava edizione della Mostra del Presepe – Il presepe artistico più grande del Molise (16.00 -20:00). Ad Agnone, dalle 17.30 in poi la “Mostra del costume agnonese tra storia e curiosità”.  A Trivento si può ammirare l’albero di Natale realizzato completamente all’uncinetto.