Evasione fiscale, l’Agenzia delle Entrate recupera 65 milioni di euro

59

CAMPOBASSO – Terzo anno consecutivo da record per l’Agenzia delle Entrate che nel 2016 registra un nuovo primato nel recupero dell’evasione: lo scorso anno sono stati riportati nelle casse dello Stato 19 miliardi. Oltre 65 i milioni di euro incassati in Molise.

Di questi, 42 milioni derivano da versamenti diretti, mentre altri 23 milioni sono frutto di attività di riscossione da ruolo. In particolare, un milione di euro è riferibile alla procedura di “voluntary disclosure”.

Una parte della somma complessivamente recuperata deriva dalla promozione del dialogo preventivo con il cittadino, che l’Agenzia ha inaugurato negli ultimi anni per dare ai contribuenti la possibilità di rimediare per tempo agli errori commessi, pagando sanzioni ridotte ed evitare così l’accertamento vero e proprio, sulla base di un nuovo rapporto all’insegna di fiducia e trasparenza reciproca.