Eventi in Molise di oggi, 6 gennaio 2022: Messe e Presepi

44

Gli orari delle Sante Messe in diretta streaming. Presepe vivente a Portocannone; mostre di Presepi a Macchiagodena e Campobasso

REGIONE – Giovedì 6 gennaio nuova giornata di eventi in Molise, andiamo a vedere i principali e quelli dei prossimi giorni nella rubrica quotidiana di Molisenews24.it. Nella prima parte parleremo degli appuntamenti principali del giorno; quindi un’anticipazione di quelli dei prossimi giorni. Viste le incognite legate alla diffusione del Covid, il programma potrebbe, però, subire variazioni.

Le Sante Messe online

É il giorno dell’Epifania e sono tantissime le Sante Messe trasmesse in streaming per chi, per vari motivi, non può partecipare alla celebrazione eucaristica in presenza. Vi segnaliamo le principali, nelle varie ore del giorno, affinché le esigenze di tutti possano essere soddisfatte. Alle 10 Santa Messa celebrata  dal Santuario pontificio della Santa Casa di Loreto in streaming su www.santuarioloreto.it e sul canale YouTube “Santa Casa Loreto”; quella dalla Basilica di San Nicolò a Lecco su https://www.youtube.com/channel/UCnVJ3UeDZotfNEv33YSG2YA; quella dal Santuario della Madonna di Caravaggio in Piné, su https://www.facebook.c/santuariodipine/: quella dal Santuario Basilica della Madonna di San Marco in Bedonia sulla pagina Facebook del Seminario Vescovile di Bedonia https://www.facebook.com/SeminarBedonia/, sul suo canale Youtube https://bit.ly/3uD8wIP e quella dal Santuario di Santa Maria di Caravaggio a Milano su https://www.youtube.com/c/ParrocchiaSantaMariadiCaravaggioMilano. Alle 10.30 Santa Messa dalla parrocchia-Santuario di Santa Rita da Cascia su Youtube in diretta streaming dal sito www.srita.it. Alle 11  dal Santuario della Spogliazione di Assisi su https://www.mariavision.it/maria-vision-italia; dalla Basilica di Sant’Antonio da Padova su su https://www.santantonio.org/it/live-streaming; dal Santuario di Nostra Signora della Vittoria a Mignanego su https://www.facebook.com/santuariodellavittoria/. Alle 12 la Messa dal Santuario della Madonna delle Lacrime a Siracusa in diretta streaming su https://www.madonnadellelacrime.it/. Nel pomeriggio segnaliamo alle 16 la Messa dal Santuario di Santa Maria del Fonte a Caravaggio sul sito del Santuario. Alle 18 la Messa dalla Basilica di Sant’Antonio da Padova su https://www.santantonio.org/it/live-streaming.

Musei e mostre

Nel Palazzo municipale del Comune di Capracotta mostra di pittura di Ugo Martino.

A Macchiagodena la mostra di Presepi, allestita nell’ex Biblioteca Comunale, sarà visitabile fino al 6 gennaio 2022, nel rispetto delle ultime normative riguardanti le misure di contrasto alla diffusione del Covid-19 (Green Pass) e durante i seguenti orari: giorni feriali dalle ore 17 alle ore 19; domenica e festivi dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16,30 alle ore 19,30.

Fino al 6 gennaio 2022 al Museo dei Misteri di Campobasso in via Trento 3, la XIIIª edizione della Mostra dei Presepi “La Rinascita” di Giovanni Teberino.

Fino al 9 gennaio a Palazzo Gil a Campobasso sarà visitabile la mostra “La storia del Contado del Molise”.

Nel Salone delle Feste di Castello Pandone a Venafro fino al prossimo 27 febbraio 2022 é visitabile la mostra “Nel segno dell’acqua”.

Presso Palazzo Gil a Campobasso é aperta la mostra su Giovanni Boldini “Il genio della linea, la magia del colore”: sarà visitabile fino al prossimo 18 aprile. L’esposizione è prodotta e realizzata dalla Fondazione Molise Cultura, con il sostegno dalla Regione Molise, in collaborazione con MetaMorfosi Eventi e con la Fondazione Ferrara Arte e le Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara.

GLI ALTRI EVENTI DEL 6 GENNAIO

6 gennaio

Confermato il Presepe Vivente Arbëreshë lungo le strade del caratteristico centro storico di Portocannone. Un tuffo nella storia e nel tempo che fu.

PROSSIMI EVENTI IN MOLISE

14 gennaio 2022

“Terra mala”, ’incontro con Stefano Schirato alle ore 18.30 nella sede del MACTE di via Giappone a Termoli.

13 marzo 2022

“Dodici note solo”, il tour attesissimo di Claudio Baglioni, farà tappa all’Auditorium Unità d’Italia di Isernia: voce, pianoforte e altri strumenti, con le composizioni più preziose del suo repertorio, protagonisti di un affascinante racconto in musica, suoni e parole, sui palchi di 56 tra i teatri lirici e di tradizione più prestigiosi del Belpaese.