Eventi Molise oggi, 9 gennaio 2020: Festa delle Candele a Sepino

notte delle campane sepino

I principali eventi di giovedì 9 gennaio 2020: tradizione nel comune in provincia di Campobasso, degustazioni a Termoli e visite guidate nel capoluogo

CAMPOBASSO – Giovedì 9 gennaio in Molise con i principali eventi partendo da Campobasso. Seconda giornata della mostra Bonsai Club presso la saletta civica di Palazzo San Giorgio. Si tratta della prima edizione di questa esposizione di bonsai autoctoni del Molise in programma fino a venerdì con i seguenti orari: 9 gennaio e 10 gennaio 10-13, 15-19. Alle 19.30 aperitivo cenato al Matrix Bistrot con la birra Messina e le alette di pollo fritte. Alle 20 Campobasso Underground, visita guidata ai rifugi sotterranei con cena (antipasto, secondo e calice di vino) a 28 euro (prenotazioni al 328.8627594).

Allo Spazio Arte Petrecca di Isernia prosegue la mostra fotografica di Dalwin Kryeziu “1999/2019 – Venti anni di vita e libertà in Kosova”. A Termoli, presso il Castello Svevo, “Impara con gli artisti molisani e…” (18-22) mentre alla Pizzeria Cavatelleria La Quercia giovedì di degustazione. Ospite della serata sarà l’azienda vinicola “Vinica” di Ripalimosani (CB), della quale si potrà gustare in abbinamento ai piatti 4 calici di vini naturali prodotti da uve coltivate con tecniche di agricoltura biodinamica. Ma la serata sarà ancora più ricca; infatti avremo la possibilità di gustare anche i liquori artigianali di “Belmonte” di Montenero di Bisaccia. Menù con antipasto Pizz e foje (pizza di mais con verdure campestri), fegatino di agnello su tocchetti di pan dorato, aromatizzati con mosto cotto e aceto bianco. Cavatelli con “larde e furmagge” (listelli di lardo, pecorino stagionato, peperoncino piccante), dessert abbinato con torta alle noci. 19,00 € bevande e coperto esclusi.

Prosegue la IX Edizione mostra del Presepe presso i Locali del Santuario Madonna di Fatima a Bagnoli del Trigno (16-20).

Al via a Sepino la Festa di Santa Cristina fino al 10 gennaio. Nella giornata odierna ci sarà alle 16.30 la suggestiva Festa delle Candele e le funzioni religiose. Si legge dalla pagina Facebook del Comitato organizzatore dell’evento: “Il giorno 9 gennaio, quando le campane suonano a vespro, presso il palazzo comunale si radunano genitori e bambini. L’amministrazione comunale dona a tutti i bambini e bambine il tradizionale “cartoccio”, colmo di dolciumi, e una candela che poi sarà offerta alla Santa. Tante bambine incoronate di fiori fanno la fila: sono “le verginelle”. Le campane continuano a dare il loro suono ad intervalli regolari per richiamare i cittadini alla festa. Dopo la quarta suonata il sindaco, le autorità, gli amministratori, le bambine vestite di bianco e il popolo in corteo si recano in chiesa, portando in mano un cero, alla cui sommità è legato un ramoscello di ulivo. Viene esposta alla venerazione la reliquia e la statua di S. Cristina, che con un marchingegno ad argano è posta in alto nel presbiterio, al centro di una grande stella, in mezzo a un tripudio di fiori. In ogni fedele c’è commozione e preghiera appena la statua è posta in trono. Inizia la celebrazione solenne dei Vespri a cui segue la celebrazione dell’Eucaristia”.

Ricordiamo che è possibile segnalare gli eventi in Molise inviando una mail a info@molisenews24.it. Nella sezione eventi del sito è possibile trovare un archivio con il riepilogo dei principali eventi del mese.