Fase 3, tornano i treni: più Frecce e InterCity sull’Adriatica

52

Frecciarossa MoliseTERMOLI – Più Frecce e InterCity in circolazione sulla Linea Adriatica da oggi, 3 giugno, con l’inizio della fase 3 che segna la ripresa degli spostamenti tra le regioni. Una novità che riguarda anche il Molise, soprattutto per i convogli che fermano alla stazione di Termoli.

Quattro i Frecciabianca in più: FB 8803 Milano (7,35) – Bari (15,27), FB 8815 Venezia (14,52) – Lecce (23,45), FB 8816 Lecce (7,06) – Venezia (16,08) e FB 8830 Bari (16,30) – Milano (00,30). Due invece i Frecciargento in più: il FA 8802 in partenza da Ancona alle 5,20 con arrivo a Milano alle 9,15 e il FA 8825 in partenza dalla città della Madonnina alle 18,50 con arrivo ad Ancona alle 22,39.

Queste sei Frecce vanno ad aggiungersi ai quattro Frecciabianca già oggi in circolazione sulla Linea Adriatica, dove sempre dal 3 giugno tornano a circolare anche quattro InterCity in più, che portano così a 6 il loro numero complessivo. Trenitalia (Gruppo FS Italiane) ha incrementato in questo modo il numero di treni a disposizione dal secondo step della fase 2 dell’emergenza sanitaria, iniziato il 18 maggio.