Fiammata da una bombola di gas, due donne ustionate: medicate all’ospedale di Termoli

AmbulanzaCAMPOMARINO – Due persone sono rimaste ustionate a Campomarino, nel primo pomeriggio, a causa della fiammata da una bombola di gas. L’incidente è avvenuto in un appartamento. Due donne, una di 33 e un’altra di 54 anni, sono rimaste ferite a viso e braccia mentre stavano manovrando il contenitore.

La fiamma, che ha investito entrambe, è stata accompagnata da un boato, udito nelle vicinanze. Immediato l’allarme. Sul posto i Vigili del Fuoco, le due donne sono state accompagnate all’ospedale “San Timoteo” di Termoli. I sanitari hanno medicato le ustioni, considerate di primo grado. Nelle prossime ore le donne saranno dimesse.