File davanti all’Asrem di Termoli per fare i tamponi

1

TERMOLI – Oggi pomeriggio, a Termoli, si sono vissuti disagi con numerosi utenti in fila dalle 14.30 davanti all’Asrem per essere sottoposti all’accertamento: “I pc hanno problemi e possono essere inseriti i dati a singhiozzo e l’attesa, già lunga, diventa insostenibile – hanno dichiarato all’Ansa alcune mamme con bambini al seguito – Siamo al freddo con i piccoli in mezzo a tanta gente, alcuni con febbre. Ci sono anche dei disabili che soffrono ancora di più per questa situazione. Tutti in coda nella stessa fila con il presunto rischio di poterci contagiare”.

Aumentano, inoltre, le richieste di tamponi presso l’Asrem, antigenici presso le farmacie sempre più sotto pressione. Intanto è stata disposta la sospensione delle attività negli asili comunali dal 29 dicembre al prossimo 9 gennaio, mentre da oggi a Petacciato sono chiusi tutti gli uffici comunali fino a mercoledì 29 dicembre con l’attivazione dello smart working per i dipendenti.

E ancora, annullati tutti gli eventi delle festività natalizie organizzati dai Comuni. La risalita dei contagi da Covid in Molise, dovuta anche alla diffusione della variante Omicron, ha determinato provvedimenti rigorosi da parte degli amministratori locali nel tentativo di contenere la diffusione del virus.