Intervento di Flavio Lotti per la Giornata delle Coscienze [VIDEO]

73

flavio lotti

CAMPOBASSO – “Oggi, domenica 5 aprile 2020 l’ONU ci invita a celebrare la prima Giornata Internazionale delle Coscienze. Una decisione presa il 25 luglio dell’anno scorso, prima che il coronovirus ci desse una ragione in più di riflettere su come viviamo, su quante e quali violenze affliggono l’umanità, su cosa dovremmo cambiare nella nostra vita e nei nostri rapporti per superarle, su quello che sta succedendo in Italia e nel mondo”. Questa frase è stata ripresa dal comune di Campobasso sulla sua pagina Facebook. in occasione della Giornata Internazionale delle Coscienze. Ricordiamo che il capoluogo molisano aderisce a questa celebrazione.

“Molti dicono che le cose non saranno più come prima. Ma se non ci prendiamo il tempo di esaminare le nostre coscienze e di adeguare il nostro agire e i nostri rapporti umani (dunque le nostre leggi, la nostra economia e la strutturazione delle nostre società) a quello che davvero conta per ciascuno di noi, niente garantisce che domani sarà migliore di ieri e oggi” si legge ancora nel post di Marcia PerugiAssisi.

Nel video è Flavio Lotti che parla: “Ci esercitiamo poco sulla coscienza. Sono di quelle parole che spesso usiamo senza saperne il significato. Eppure è una delle cose dove ruota la nostra esistenza. É una delle cose più misteriose nel nostro intimo, ci interroga ma spesso preferiamo non rispondere. Nasce con noi con la dignità e i diritti, è piccola poi cresce e si nutre delle nostre giornate, delle cose visibili e invisibili. Di tutte le esperienze straordinarie come quelle che stiamo vivendo in questi giorni”.