‘Freedom’ torna in Molise e fa tappa stavolta ad Agnone, nella Pontificia Fonderia Marinelli

64

AGNONE – A poco meno di un mese di distanza, la nota trasmissione di divulgazione “Freedom” è tornata a occuparsi del Molise. Era infatti la fine di gennaio quando il programma di Italia 1, condotto da Roberto Giacobbo, aveva parlato dei castelli di Roccamandolfi e Pescolanciano. Nella puntata andata in onda ieri sera, invece, un ampio servizio è stato dedicato alla Pontificia Fonderia Marinelli, in quel di Agnone.

Soddisfazione è stata espressa dal vice governatore, nonché assessore regionale al turismo, Vincenzo Cotugno, che su Facebook ha scritto: “Lo strumento degli angeli… da mille anni la Pontificia Fonderia Marinelli regala l’arte delle campane a tutto il mondo… la nota trasmissione ‘Freedom’ su Italia 1 ha mostrato a tutti una delle tradizioni più belle del Molise!”.