Giornata dello sport a Montenero di Bisaccia: ecco come è andata

29

giornata dello sport 6 giugno 2021

D’Angelo: “è un vero piacere notare la presenza di tante famiglie, istruttori e ragazzi che hanno popolato l’area sportiva di Montenero”

MONTENERO DI BISACCIA – É stato un successo la Giornata dello Sport organizzata dal Coni Molise e svoltasi ieri, domenica 6 giugno, a Montenero di Bisaccia. La Giornata dello Sport’ era prevista solo come evento online e invece grazie alla richiesta e alla caparbietà dell’Amministrazione comunale di Montenero guidata dal sindaco Simona Contucci è stato possibile organizzare in modo impeccabile questo evento dal vivo con il fondamentale coordinamento dello Sporting Montenero e del presidente Emanuele Ceci e alla partecipazione attiva delle associazioni: Asd Sporting Club Montenero, Muay Tai 360, Scuola calcio ‘Le rondinelle’, Palestra Yume Fit, Asd Futurgimnica Termoli, Asd Podistica Montenero, Fisiofitness Gentile.

Nell’arco della giornata, che ha fatto registrare una grande partecipazione di pubblico, si sono susseguiti molti eventi sportivi ed è stato possibile assistere a diverse discipline: dal calcio alla ginnastica, dall’atletica al podismo, dal Muay Tahi allo spinning.

Ad aprire la Giornata dello Sport sono stati il presidente del Coni Molise Vincenzo D’Angelo ed il sindaco Simona Contucci che hanno sottolineato l’importanza dello sport e dei suoi valori e lanciato lo slogan ‘Ripartiamo con lo sport, dal nostro territorio al sogno olimpico’.

“E’ stata una giornata di sport totale – ha dichiarato il presidente D’Angelo – ed è un vero piacere notare la presenza di tante famiglie, istruttori e ragazzi che hanno popolato l’area sportiva di Montenero che ad oggi, con i suoi 4 campi da tennis, (di cui uno polivalente) una club house, un percorso natura, un campo da beach volley e beach tennis, resta uno degli impianti fiore all’occhiello del nostro territorio seppure abbia ancora bisogno di attività di manutenzione e messa a punto. Ma conosciamo bene l’impegno che l’Amministrazione comunale sta ponendo per ottenere risorse e finanziamenti per la sistemazione dell’area sportiva e siamo certi che presto tornerà ad essere punto di riferimento per tutto il territorio ed il Comune”.