Giornata della sindrome di down, il Comune di Termoli si illumina di azzurro

17

Comune Termoli

TERMOLI – “Sono trascorsi ormai 30 anni dal giorno in cui un gruppo di famiglie ha deciso di uscire dall’isolamento e ha cominciato a confrontarsi per condividere esperienze e conoscenze, per un sostegno reciproco ma soprattutto per dare ai propri figli le stesse opportunità, dignità e speranze. Nella Giornata Mondiale delle persone con Sindrome di Down, istitutita dall’Assemblea Generale dell’Onu, Papa Francesco ricorda in un tweet che ciascun bimbo che si annuncia nel grembo di una donna ha bisogno di essere amato e curato.

Questo appuntamento internazionale, sancito anche da una Risoluzione delle Nazioni Unite, ha l’obiettivo di diffondere una maggiore consapevolezza e conoscenza della sindrome di down. La scelta del giorno 21 marzo non è casuale: infatti il numero 21 richiama la presenza di un cromosoma in più, tipico di questa sindrome denominata anche trisomia 21.

Che sia l’opportunità di veicolare un sano messaggio di accettazione e consapevolezza che i limiti dell’altro non siano i nostri limiti. Per l’occasione, e per ricordare questa importante ricorrenza, questa sera il Comune di Termoli si illuminerà di azzurro, colore della Sindrome di Down” è questo il messaggio dell’Assessore alle Politiche sociali del Comune di Termoli, Silvana Ciociola.