H2O Sport, Giulia Ruggiero conquista il pass per gli italiani

64

giulia ruggieroROMA – É stata una settimana impegnativa su più fronti per l’H2O Sport del presidente Massimo Tucci. A Roma, nel tredicesimo trofeo Simone Barelli organizzato dall’Aurelia Nuoto, Giulia Ruggiero vince la medaglia d’argento nei 50 stile libero con 27”28, tempo che le permette di centrare il pass per gli italiani, Micol Montefalcone è terza nei 100 stile libero con il personale di 1’01”23, Sofia Mancini centra le finali nei 100 e 200 rana rispettivamente con il tempo di 1’18’’40 e 2’49’’64, Martina Lonati migliora nei 400 stile libero arrivando quarta in 4’26”99, Marta De Paola è finalista nei 100 farfalla (1’08’’16) e 200 farfalla (2’34’’47), Claudia Rossano nei 200 dorso con il crono di 2’29’’94, Desirè Giorgi è protagonista di un bel 400 stile libero chiusi in 4’50’’37. In campo maschile Giuseppe Petriella torna alla grande ad alto livello con la medaglia d’argento e nei 100 con il personale d 52”56.

In Puglia, a Casarano, nel quinto Europa Italia Cup di Casarano (Lecce) arrivano risultato di grande spessore. Emanuele Florio (ragazzi) chiude al quinto posto i 50 stile completati in 28”10 ed è settimo sui 50 dorso con 34”47. Luca Angelilli (juniores) fa incetta di medaglie: conquista l’argento nei 50 rana con il crono di 31”23, nei 50 stile con 25”45 e nei 200 misti conclusi con 2’15”88 ed è terzo nei 100 rana con il tempo di 1’8”52. Applausi e consensi anche per Mario Castagnoli (ragazzi), terzo nei 50 rana con il crono 35”32.

Stesso piazzamento per lui nei 100 rana chiusi in 1’17”90. Giacomo Trofino (Esordiente A) porta a casa l’ottavo nei 100 farfalla 1’21”82 migliorando la sua prestazione così come Jacopo Basile (ragazzi), quarto posto nei 50 dorso con 32”51 e quinto nei 200 dorso con 2’25”90. In campo femminile, ben quattro medaglie d’argento per la cadetta Giada Di Pietro nei 50 stile (28’’87) nei 100 stile (1’02’’69) nei 50 farfalla (29’’62) e nella doppia distanza con il tempo di 1’08’’64. Medaglia di bronzo per Arianna Capria (juniores) nei 50 dorso (34”67) che conclude poi al sesto posto i 100 dorso chiusi in 1’17”30. Bene si è comportata anche Arianna Priori (juniores), ottava nei 200 stile con il crono di 2’28”82 e ottava anche nei 50 stile completati con il crono di 30”39.

Per la società del capoluogo i fari sono stati puntati anche sul 14° Trofeo delle Regioni che si è svolto a Scanzano Jonico. Dieci i selezionati con il risultato migliore del team Esordienti Molise centrato dall’atleta dell’H2O Sport, Melania Pietropaolo, che è arrivata sesta nei 200 misti con 2’39”08 e diciassettesima nei 200 stile libero con 1’07”14. Sofia Rossano, la più piccola di tutto il trofeo, è arrivata nona nei 100 farfalla (1’11”66) e tredicesima nei 200 con il tempo di 2’45”60. Gli altri due rappresentanti dell’H2O sono stati Francesco Stinziani, diciannovesimo sui 200 farfalla con 2’45”77 e ventesimo nei 100 farfalla con 1’16”33) e Gabriele De Gregorio, diciassettesimo nei 200 misti con 2’36”82 e ventesimo nei 100 stile con 1’5”27.