Herbert Ballerina nel cast della nuova commedia di Maccio Capatonda “Omicidio all’italiana”

CAMPOBASSO – Il comico molisano Herbert Ballerina, già apprezzato nel film da protagonista “Quel bravo ragazzo”, si appresta a tornare al cinema. Sarà infatti nel cast della nuova commedia di Maccio Capatonda “Omicidio all’italiana”, in uscita il 2 marzo. Nella finzione della pellicola, il paese di Corvara, in provincia di Pescara, diventa Acitrullo, un posto sperduto che per rilanciarsi turisticamente inscena un finto delitto. Le riprese si sono tenute nei mesi scorsi anche a Chieti, Pescosansonesco e altri Comuni dell’Abruzzo.

Nel cast figurano, oltre a Luigi Luciano (questo il suo vero nome), Ivo Avido, Nino Frassica, Sabrina Ferilli, Ninni Bruschetta, Fabrizio Biggio dei Soliti Idioti, Marco Papa e Christian Iansante. Capatonda, il cui vero nome è Marcello Macchia, impersona il sindaco di Acitrullo.

La Ferilli, invece, interpreta una giornalista d’assalto, conduttrice del programma tv “Chi l’acciso?”. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Maccio Capatonda insieme a Gianluca Ansanelli, Luigi Luciano, Daniele Grigolo, Danilo Carlani e Sergio Spaccavento.