Identificati e denunciati i due autori di un furto all’interno di un pub

50

ISERNIA – Oltre ad aver intensificato l’attività di controllo del territorio, la Polizia di Stato di Isernia ha potenziato l’attività informativa ed investigativa al fine di individuare i colpevoli dei recenti furti presso attività commerciali, riuscendo ad identificare e denunciare 2 persone, una per furto e l’altra per ricettazione di “gratta e vinci”.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria due giovani isernini per il furto di denaro dal registratore di cassa di un pub. Uno dei due annovera precedenti di polizia specifici e fu arrestato dalla Squadra Mobile nel 2020 per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

I relativi procedimenti penali si trovano nella fase delle indagini preliminari e i presunti responsabili prospetteranno le loro tesi difensive ai sensi del vigente Codice di Procedura Penale.