‘Il legionario’ di Hleb Papou apre la XX edizione di MoliseCinema

16

TORINO – ‘Il legionario’ di Hleb Papou è il primo film in concorso proiettato a MoliseCinema, che oggi inaugura la ventesima edizione a Casacalenda (Campobasso). Per la selezione Paesi in lungo, ‘Il legionario’ sarà proiettato in Arena alle 22.30.

La pellicola, già premiata al Festival di Locarno, ha vinto il Premio migliore regista emergente – Cineasti del presente. Il regista sarà presente a Casacalenda per il debutto della sei giorni ricca di proiezioni, eventi, ospiti e incontri che animeranno le piazze e i vicoli del borgo molisano.

La modella e attrice Greta Ferro, uno dei volti nuovi della moda e del cinema italiano, inaugurerà il festival. Sempre oggi proiezione de ‘Il tesoro della sua giovinezza: Paolo di Paolo’ di Bruce Weber. Il documentario esplora la vita del grande fotografo nato a Larino tra i primi attivi agli albori della ‘dolce vita,’ collaboratore della rivista Il Mondo e di molti rotocalchi dell’epoca. Paolo di Paolo, oggi 97 anni, sarà presente alla proiezione. Durante la serata verrà presentata anche la nascente Rete dei festival dell’Adriatico, con la partecipazione dei direttori dei Festival di Ancona, Sulmona e Monopoli.