Il Molise alla Borsa internazionale del turismo archeologico a Paestum

17

CAMPOBASSO – “Il patrimonio storico, l’immenso valore del nostro territorio, in mostra alla Borsa internazionale del turismo archeologico a Paestum che da oggi a domenica metterà in vetrina le nostre eccellenze. Uno stand meraviglioso, considerato da tutti il più bello e da cui traspare l’amore che abbiamo per il Molise, preso d’assalto da studenti degli istituti superiori di Salerno e da visitatori affascinati dalla nostra regione”.

Lo afferma il vice governatore Vincenzo Cotugno, assessore regionale al turismo, che aggiunge: “L’assessorato regionale, l’Aast di Termoli, la Soprintendenza regionale, il Polo archeologico di Sepino e l’Unimol insieme per promuovere al meglio una regione che ha tanto da offrire e da far scoprire a tutti!”. Anche l’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo è presente alla Borsa internazionale del turismo archeologico di Paestum. Lo stand del Molise ha ottenuto grandi consensi tra i visitatori.