Il Questore Montaruli incontra i nuovi agenti e assistenti assegnati a Campobasso e Termoli

7

CAMPOBASSO – Nella mattinata odierna il Questore di Campobasso Vito Montaruli ha incontrato i nuovi Agenti e Assistenti della Polizia assegnati alla Questura di Campobasso e al Commissariato di P.S. di Termoli, in base al piano di potenziamento predisposto dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Provenienti da varie sedi, i neoarrivati verranno assegnati agli Uffici della Questura e del Commissariato di P.S. di Termoli (nel numero di 5) per svolgere i delicati compiti istituzionali, primo fra tutti quello del controllo del territorio, inoltre consentiranno il potenziamento dei servizi investigativi.

L’arrivo di queste nuove leve della Polizia di Stato, tutte di giovane età, “porta con sé nuova linfa che consentirà alla Questura di Campobasso e al Commissariato di P.S. Termoli di svolgere i propri compiti in maniera ancora più efficace, potenziando soprattutto il controllo del territorio, in particolare con riferimento ai servizi di prossimità con la cittadinanza”, si legge in una nota.