In Molise neve e gelo, breve tregua per la Befana e poi nuovo peggioramento

88

CAMPOBASSO – Ancora neve a Campobasso con la temperatura scesa a -3. Da alcuni giorni il capoluogo e gran parte del Molise centrale e occidentale sono interessati dall’ondata di gelo artico che ha determinato pericolose formazioni di ghiaccio su strade e marciapiedi e situazioni di criticità, soprattutto nelle zone di montagna.

A Capracotta, Comune a 1.421 metri, il sindaco Candido Paglione ha chiesto a Prefettura e Provincia l’invio di spartineve e spargisale per fronteggiare la situazione di criticità e liberare il centro abitato dalla neve. Diversi gli interventi da parte di Vigili del fuoco, Polizia stradale, Carabinieri e uomini dell’Anas e Province per soccorrere automobilisti in panne.

La Protezione civile regionale ha emesso allerta gialla per neve e vento forte. C’è un graduale miglioramento, ma si tratta di una breve tregua: dalla serata di oggi, 6 gennaio, la tendenza è infatti a un nuovo peggioramento.