Influenza, in Molise alto tasso di incidenza

CAMPOBASSO – Nella settimana compresa tra il 13 e 19 gennaio il Molise, insieme ad Abruzzo, Campania, Umbria, Marche e Lazio, è tra le regioni che ha fatto registrare la più alta incidenza di casi influenzali superando i nove casi (9,03) su mille assistiti. Lo rileva il rapporto epidemiologico ‘Influnet’ dell’Istituto superiore di sanità (Iss).

L’Iss evidenzia, però, che l’incidenza osservata in alcune regioni è fortemente condizionata dal ristretto numero di medici e pediatri che hanno inviato i loro dati. In Molise sono stati 9, per un totale di 8.970 assistiti.