Isernia, apertura Museo Santa Maria delle Monache dall’1 agosto 2017

140

Santa Maria delle Monache esposizioneSANTA MARINA DELLE MONACHE – Il prof. Leandro Ventura, segretario regionale e direttore del Polo museale del Molise, annuncia l’apertura del Museo Archeologico di Santa Maria delle Monache, ospitato nell’ex convento benedettino nel centro storico di Isernia, a partire dal primo agosto 2017.

Dalle 8.15 alle 13.45, tutti i giorni tranne il lunedì, sarà possibile visitare il chiostro e il piano inferiore dell’esposizione. Il museo sarà anche visitabile con orario prolungato dalle 15.00 alle 19.00 nei giorni 5 e 27 agosto e il 3 settembre, in occasione delle aperture straordinarie estive promosse dal MiBACT.

Il complesso ospita una delle più vaste collezioni epigrafiche del Molise, documenti di straordinaria rilevanza per la ricostruzione della vita privata e pubblica ai tempi dell’Aesernia romana, a cui si affiancano le urne e i materiali architettonici decorati a rilievo provenienti dai monumenti funerari disseminati nel territorio circostante.

Si tratta di un primo, ma decisivo passo verso la riapertura totale di un importante simbolo della storia della città: nel prossimo futuro infatti la collezione museale di Santa Maria delle Monache si arricchirà ulteriormente, grazie al nuovo allestimento del piano superiore, per offrire ai cittadini sempre maggiori spazi culturali e ampliare l’offerta turistica della regione.