Isernia, controlli antidroga nelle scuole, stazione e terminal bus: fermato un 20enne

90

Sotto sequestro dosi di eroina

foto controllo al Terminal busISERNIA – Controlli antidroga sono stati eseguiti nelle ultime ore dai Carabinieri nei pressi di alcuni Istituti Scolastici di Isernia e altri luoghi maggiormente frequentati dai più giovani, come la Stazione Ferroviaria ed il Terminal Bus, con il preciso obiettivo di stringere la morsa intorno a spacciatori e consumatori di droghe. Militari delle locali Stazioni e del Nucleo Operativo e Radiomobile, attraverso l’impiego di pattuglie in uniforme e da personale in borghese, hanno eseguito il sequestro di alcuni involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo eroina, trovati in possesso di un 20enne di Isernia, fermato proprio nei pressi del Terminal Bus del capoluogo “pentro”.

Nei confronti del giovane è scattata una segnalazione per detenzione illegale di sostanze stupefacenti, mentre ulteriori indagini sono in corso per accertare il canale di rifornimento della droga rinvenuta.

CONTROLLI ANCHE A FROSOLONE E MACCHIAGODENA

Altri controlli e perquisizioni sono stati eseguiti anche in altre zone del territorio come Frosolone e Macchiagodena, dove sono stati eseguiti accertamenti su cinquantacinque veicoli e identificate ottanta persone tra conducenti e passeggeri. Ispezioni hanno riguardato anche quattro locali pubblici per verificare eventuali violazioni in materia amministrativa ed igienico-sanitaria.