Isernia, furto di gas metano: deferito un cittadino 65enne

35

112 carabinieri

ISERNIA – I Carabinieri della Compagnia di Isernia, a conclusione di mirati accertamenti, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un cittadino 65enne residente nell’ambito territoriale di competenza, il quale, dopo aver rimosso arbitrariamente i sigilli dal misuratore di gas metano asservente la propria abitazione, debitamente apposti dalla ditta proprietaria del servizio sin dal 2004 per morosità dell’utente, ha sottratto in maniera fraudolenta, sino al primo quadrimestre del corrente anno, circa 20.000 metri cubi di gas metano, arrecando un danno alla citata ditta di circa 20.000 euro.