Isernia, la denuncia di Bruno (Casapound): “La IV Commissione non si riunisce dal 18 luglio”

87

ISERNIA – “La IV Commissione, di cui faccio parte, non si riunisce dal 18 luglio. Non è ammissibile che una commissione così importante, che si occupa degli Affari Sociali, non si riunisca da quasi tre mesi. Soprattutto in un periodo particolare come questo, dove decine di cittadini indigenti si aspettano da noi proposte e soluzioni alle loro problematiche”. La denuncia viene dalla consigliera comunale di Casapound Francesca Bruno (foto), appena uscita dalla maggioranza.

“Ho chiesto a chi di dovere per sapere se fosse in programma una riunione, ma alla mia domanda non c’è stata risposta – aggiunge la Bruno – Inoltre mi piacerebbe sapere come mai non si è ancora discusso della mia proposta, che giace in mano al presidente della commissione ormai da mesi, per riconoscere agevolazioni sulle imposte comunali a quei commercianti che dimostreranno di effettuare donazioni ad associazioni che si occupano di Sociale”.

Conclude l’esponente di Casapound: “Abbiamo una cittadinanza a cui dare risposte, per questo invito i miei colleghi consiglieri della IV commissione ad organizzare al più presto una riunione per rimetterci al lavoro”.