Isernia, rifacimento della segnaletica stradale: al via i lavori

19

La spesa complessiva prevista è di circa 45mila euro. I lavori termineranno entro il corrente mese di gennaio, salvo ritardi dovuti alla situazione metereologica invernale

antonella matticoliISERNIA – L’assessore al traffico del Comune di Isernia, Antonella Matticoli, informa che sono iniziati i lavori di rifacimento della segnaletica stradale orizzontale e verticale.

«Abbiamo ravvisato la necessità – ha dichiarato Matticoli – di procedere al rifacimento e all’implementazione della segnaletica, con l’obiettivo d’una maggiore sicurezza della circolazione veicolare e pedonale, in armonia con le disposizioni del Codice della Strada.

Per quanto riguarda quella verticale – ha aggiunto l’assessore – saranno sostituiti tutti i cartelli e i pali ormai vecchi e deteriorati. Verranno, altresì, sottoposti a manutenzione ordinaria i restanti segnali verticali d’obbligo, prescrizione e indicazione. Si procederà, altresì, all’installazione di barriere parapedonali in alcuni punti critici della città.

Per quel che concerne la segnaletica orizzontale – ha continuato Matticoli – saranno rinnovate le strisce e le scritte ormai sbiadite e semi cancellate, poste sulla pavimentazione stradale per regolamentare la circolazione di veicoli e persone. Viepiù, sono previsti nuovi stalli per la sosta dei disabili. Una particolare attenzione – ha concluso l’assessore – sarà rivolta agli attraversamenti pedonali, alcuni dei quali in prossimità delle strutture pubbliche. In città ne abbiamo circa centocinquanta, undici dei quali sono in materiale termo-plastico e dotati di moderno sistema luminoso con impianto lampeggiante fotovoltaico».

Gli interventi sono stati programmati nell’ottica di un miglioramento dell’offerta dei servizi e in armonia con il principio di prevalenza dell’interesse collettivo. La spesa complessiva prevista è di circa 45mila euro. I lavori termineranno entro il corrente mese di gennaio, salvo ritardi dovuti alla situazione metereologica invernale.