Isernia, spaccio stupefacenti nei pressi delle scuole: segnalato un giovane

carabinieri cinofil

ISERNIA – Nella giornata del 09 ottobre 2019, i Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Isernia, a seguito di specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti nei presso degli istituti scolastici della città, anche attraverso l’impiego di unità cinofili, hanno sorpreso un giovane studente che, alla vista dei militari, ha in un primo momento mostrato segni di nervosismo e subito dopo ha cercato di disfarsi, gettandoli da una finestra dell’istituto, due involucri di collophane contenente gr. 1.50 di marjuana. Il predetto giovane è stato segnalato al competente Ufficio Territoriale del Governo. La sostanza stupefacente sottoposta a sequestro.