Isernia, tentata estorsione: incastrato 52enne pregiudicato

57

Isernia, tentata estorsioneISERNIA – Un 52enne, pregiudicato del luogo, è stato “incastrato” grazie alle indagini condotte dai militari del Nucleo Investigato del Comando Provinciale di Isernia, quale autore di una tentata estorsione ai danni di un 50enne isernino.

Secondo quanto accertato dai Carabinieri, il pregiudicato, coinvolto in una indagine per reati in materia di stupefacenti, avrebbe minacciato la vittima che se non gli avesse consegnato 3.000,00 euro in contanti, avrebbe fornito delle false dichiarazioni agli inquirenti, al fine di coinvolgerlo nella vicenda giudiziaria.

L’attività investigativa che è stata avviata dopo la segnalazione da parte della vittima, che aveva ricevuto la richiesta estorsiva, è stata svolta anche attraverso attività tecniche oltre che ai tradizionali sistemi di indagine. I Carabinieri ritengono che già nei prossimi giorni potrebbero emergere ulteriori sviluppi sulla vicenda.