Isernia, violenza sessuale su minori: arrestato un 30enne

arresto CarabinieriISERNIA – Deve scontare due anni e mezzo di detenzione per violenza sessuale su minori l’uomo arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Isernia in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Campobasso. L’arrestato, un 30enne dell’hinterland isernino, dopo le formalità di rito è stato rinchiuso nel locale carcere.

L’uomo, diversi anni addietro, aveva usato violenza nei confronti di alcuni minori. Le successive indagini condotte dai militari dell’Arma hanno permesso di ricostruire tutte le violenze commesse dall’uomo che è stato condannato sia in primo che secondo grado. Già all’epoca dei fatti gli indizi di reità furono tali da consentire all’Autorità Giudiziaria di restringere il soggetto in custodia cautelare.

Dopo la sentenza della Corte d’Appello, che lo ha condannato alla pena residua di circa due anni e mezzo, i Carabinieri lo hanno rintracciato presso la sua abitazione e accompagnato in carcere.