Isernia, visita del Prefetto Vincenzo Callea a Palazzo San Francesco

40

canalisISERNIA – Ieri pomeriggio, martedì 23 giugno, il Prefetto di Isernia, l’avvocato Vincenzo Callea, si è recato a Palazzo San Francesco per incontrare gli amministratori del Comune. Callea, come si ricorderà, è stato nominato Prefetto lo scorso 25 febbraio e si è poi insediato il 16 marzo.

A riceverlo, nella sala consiliare, c’erano il sindaco Giacomo d’Apollonio, il presidente del consiglio comunale Giuseppe Lombardozzi e gli assessori Cesare Pietrangelo, Sonia De Toma, Antonella Matticoli, Linda Dall’Olio, Eugenio Kniahynicki e Domenico Chiacchiari. Presenti anche il segretario generale Riccardo Feola e il dirigente Antonello Incani.

Si è trattata della prima visita che il nuovo Prefetto, in ragione dell’emergenza pandemica, ha potuto fare alle istituzioni locali della provincia. Callea ha espresso apprezzamento per Isernia e in particolare per il centro storico e per i panorami naturali che circondano la città, che gli ricordano alcuni angoli caratteristici della Sicilia, regione in cui è nato. Al termine dell’incontro, il sindaco d’Apollonio gli ha donato un artistico oggetto prodotto dalla cooperativa Lai e due volumi di storia isernina.