L’8 e 9 maggio a Capracotta verrà effettuato uno screening epidemiologico rivolto a tutta la popolazione

36

tamponi faringeiCAPRACOTTA – L’8 e 9 maggio a Capracotta verrà effettuato uno screening epidemiologico – gratuito e volontario – rivolto a tutta la popolazione, con l’esecuzione di tamponi antigenici. Lo facciamo per aiutare il processo di fuoriuscita dall’emergenza sanitaria, che va avanti ormai da oltre un anno. “La campagna di vaccinazione è iniziata, ma serve ancora del tempo perché possa essere completata. Pertanto il ritorno alla normalità non è proprio dietro l’angolo”, dice il sindaco Candido Paglione.

“Ecco perché è necessario ogni sforzo per individuare in tempo qualsiasi situazione di rischio potenziale all’interno della nostra comunità. Questo è indispensabile, soprattutto se vogliamo dare una mano a far ripartire l’economia locale. Per questo rivolgiamo l’invito a tutti, e in particolare ai ragazzi e ai giovani che non sono stati ancora vaccinati, a sottoporsi al test. Quello che chiediamo è un gesto di forte responsabilità e di attaccamento al nostro paese, sapendo che anche in questo modo possiamo aiutare a restituire a tutti quella normalità che manca ormai da tanto tempo”.