La storia di Pasquale Menna, Sindaco di Red Bank nel New Jersey

475

La storia di Pasquale Menna, Sindaco di Red Bank nel New JerseyMONTEFALCONE NEL SANNIO (CB) – Pasquale Menna è nato, a metà degli anni ’50, a Montefalcone nel Sannio in provincia di Campobasso. A solo 9 anni lasciò il Molise, con i suoi genitori, per raggiungere Montreal in Canada dove, la madre, aveva dei parenti.

A Montreal il piccolo Pasquale imparò a parlare un corretto francese. Poi nel 1965, la famiglia Menna, decise di spostare la sua residenza a Red Bank nel New Jersey. Da bambino, Pasquale, non disdegnò di fare anche piccoli lavori. Intanto studiava con ottimi risultati prima alla “George Washington University” di Washington e poi alla “American University” ottenendo la specializzazione in affari internazionali e la laurea in Legge.

Da oltre 35 anni ha aperto uno studio legale “The Menna Law Firm”. A lui si riconoscono grandi competenze nella pratica generale del diritto. Specializzato nella tutela dei consumatori e nel settore immobiliare. Conta una vasta esperienza nella gestione del diritto fallimentare e del diritto commerciale. É stato ed è avvocato di varie municipalità e importanti enti.

É attualmente stimato ed amato Sindaco (“Mayor”) della sua Red Bank eletto nelle fila del Partito Democratico. Pasquale Menna, sempre in prima linea per i diritti civili, in una intervista ha ricordato di quando a Red Bank si vietava di vendere proprietà agli afro-americani o ai cittadini di origine italiana e per questo nessuno ancora oggi deve avere lo stesso pregiudizio.

A cura di Geremia Mancini – Presidente onorario “Ambasciatori della fame”