La tecnologia a supporto degli ospedali, l’analisi Digitale Italia [VIDEO]

30

sanità digitaleROMA – Nuove tecnologie per il monitoraggio dei pazienti a distanza. La sanità digitale diventa parte integrante dei protocolli di cura anche nei presidi ospedalieri. Come cambia il rapporto medico paziente e in che modo l’utilizzo delle apparecchiature digitali sta rivoluzionando i sistemi di gestione? A Digitale Italia, il format web di Aidr, nuovo approfondimento dedicato ai temi della sanità e della telemedicina. Ospiti in studio: Maria Capalbo, direttore generale dell’azienda ospedaliera Marche Nord e il dottor Andrea Bisciglia, direttore dell’Osservatorio Sanità Digitale Aidr.

“L’azienda ospedaliera Marche Nord – ha sottolineato il direttore generale dell’azienda ospedaliera Maria Capalbo, ha deciso di implementare l’utilizzo di sistemi per il monitoraggio a distanza dei pazienti, in piena pandemia. I risultati sono stati da subito molto incoraggianti, siamo riusciti a ridurre la pressione in corsia, consentendo al contempo ai pazienti di essere monitorati nelle loro abitazioni. Grazie al lavoro di squadra dei nostri sanitari, l’azienda ospedaliera marchigiana è stata inserita nella classifica World’s Best Smart Hospitals 2021, tra i 250 principali ospedali nel campo delle tecnologie intelligenti.” “Il supporto delle tecnologie digitali riesce ad ottimizzare il lavoro dei sanitari in corsia e a garantire migliori prestazioni ai pazienti- ha aggiunto il dottor Bisciglia nel suo intervento. L’osservatorio Sanità digitale di Aidr, ha avviato una campagna di sensibilizzazione per la promozione della cultura digitale anche tra i sanitari, che possono essere protagonisti di una rivoluzione a beneficio dei pazienti”.