Laura Boldrini inaugura l’Anno Accademico dell’Unimol

130

CAMPOBASSO – Il presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini (foto), ha inaugurato a Campobasso l’Anno Accademico dell’Unimol – Università degli Studi del Molise.

La Boldrini si è detta “lieta” di essere intervenuta alla cerimonia, aggiungendo: “Investire sulla cultura è vitale per il nostro Paese”. Inoltre, per il presidente della Camera la riduzione del welfare è una cosa “paradossale” e l’evasione fiscale e la corruzione “ci rubano il futuro”.

“Io – ha detto – non accetto che si dica che non si sa dove prendere soldi per gli investimenti. L’evasione fiscale va combattuta con più energia. La corruzione va sradicata dalla nostra vita sociale”.

Inoltre, incontrando i baby consiglieri del Comune di Campobasso della quarta elementare Don Milani che l’hanno accolta all’Unimol, la Boldrini ha detto: “Dedicate un’ora al giorno agli altri, ai nonni, all’ambiente, a chi ha bisogno”. Il presidente della Camera ha quindi invitato gli alunni a Montecitorio: “Vi aspetto”, ha detto sottolineando il loro ruolo nel consiglio comunale e l’importanza del voto.

Boldrini è stata accolta al suo arrivo a Campobasso dal presidente della Regione Molise, Paolo Di Laura Frattura, dal sindaco di Campobasso, Antonio Battista, dal rettore Gianmaria Palmieri, dal presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, e dalle istituzioni locali.