Lezioni online a Termoli, bambini entusiasti: ecco dove

26

mouseTERMOLI – “I bambini sembrano tutti entusiasti di partecipare alle lezioni virtuali e rispondere prontamente alle domande. Anche quelli più timidi e riservati hanno una maggiore sicurezza”. Così le due maestre Lilia Guerrera e Michelina Gesualdi della scuola primaria “Principe di Piemonte” di Termoli impegnate durante l’emergenza coronavirus a Termoli con lezioni virtuali con gli alunni di terza e quarta elementare. “Forse perchè si trovano in un ambiente a loro conosciuto che infonde sicurezza”.

Per quanto riguarda le dinamiche di gruppo, le insegnanti sottolineano che “sono diverse da quelle della classe perchè si trovano in ambienti differenti”.

Il rapporto dei bambini con la tecnologia è buono. “Sono nativi digitali – concludono Guerrera e Gesualdi – per cui sanno subito adattarsi alle novità tecnologiche. Attraverso le classi virtuali viene inserito il materiale della lezione, gli alunni svolgono le attività e le inviano direttamente alle docenti che correggono e restituiscono la prova”.